Testimonianza 16 Giugno 2011 Giuseppe T.

Sognando il Paradiso
Circa tre anni fa ho fatto un sogno molto strano!
Mi trovavo in una chiesa; eravamo una moltitudine, non so dire un numero preciso, ma ricordo benissimo cosa facevamo; eravamo in fila per ricevere la Comunione. L’eucaristia non veniva distribuita da un sacerdote, ma era donata direttamente dalle Sante mani di Gesù Cristo! Solo persone con la veste bianca potevano accostarsi al banchetto, e io notavo che più andavo avanti e più la mia veste diventava candida! Ricordo il volto di Gesù: splendeva, raggiante come il sole, e avvertivo la sua gioia nell’avermi li vicino a Lui. Aveva una veste bianca con una cinta rossa: era alto, glorioso, regale! Poi la scena cambiò improvvisamente: un enorme quadro che c’era in chiesa si ravvivò; nel quadro c’era Gesù, la Madonna, i Santi: c’era anche un Angioletto; Gesù a chi entrava per questo strano passaggio (il quadro vivo), dava una stretta di mano: ricordo con emozione quando è arrivato il mio turno. Mi ha stretto la mano e mi ha messo la Sua sulla spalla: Ben arrivato! Si respirava una Pace mai provata prima; sensazioni che risultano difficili descrivere! L’Angioletto vestito di bianco si alza dalle rocce in cui era seduto, mi abbraccia, e con un sorriso enorme mi prende con le mani e iniziamo a correre, quasi a volare! I miei occhi vedono luoghi incantevoli: prati, laghetti, pecorelle, alberi, vigneti, fiori, e tutto intorno suoni melodiosi e profumi di primavera! Non c’era posto per i pensieri e le angosce della vita; ogni centimetro di quel luogo era perfetto: l’ossigeno dell’aria era l’immenso AMORE di Dio che accomunava tutte le persone che si trovavano in quel luogo.Poi mi sono svegliato: il mio corpo era leggerissimo, estremamente rilassato; avvertivo ancora quella sensazione di serenità e di pace mai provata prima. Una sensazione ultraterrena! Mentre captavo ancora quei profumi nell’aria, dagli occhi mi scendevano lacrime dalla gioia! Mi sono messo a pregare e a ringraziare Gesù per quel sogno cosi pieno d’amore che avevo appena fatto.
Pochi giorni dopo ho compreso tutto.
Grazie ad un Angioletto ho incontrato la Fraternità Carismatica Gesù Confido In Te, e da li ebbe inizio la mia rinascita spirituale! La mia fede è cresciuta, e gli spazi di preghiera riempiono adesso le mie giornate! Ho imparato a Lodare e Ringraziare Dio per le Meraviglie che ogni giorno ci dona, ed a vivere ogni Santa Giornata nel Suo AMORE lasciandosi guidare dal suo Santo Spirito. Durante questi tre anni ho incontrato tante anime che pregano e lodano Dio per tutto l’amore che riversa verso i suoi Figli! Persone Umili, con le proprie sofferenze e afflizioni, ma con il sorriso dell’Amore di Dio sul Volto; un abbraccio, una parola d’amore, un conforto, un sostegno nei momenti bui, gioia, felicità, tenerezza, sono solo alcuni dei numerosissimi frutti che ho potuto gustare in questa Fraternità. Sento che ancora il cammino d’amore, è lungo ma sono felice perché sono certo che Gesù ci ama e prepara le strade verso il suo regno nei modi e nei tempi che non possiamo prevedere!
Grazie Gesù per avermi aperto gli occhi del Cuore per vivere il Paradiso già su questa Terra.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *